Fermo, Marche, Italia

Calendario eventi

Apr
26
gio
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour
Apr 26@10:30–19:00
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour | Fermo | Marche | Italia

“Mostrare le Marche”
La grande serie di mostre promosse dalla Regione Marche arriva a Fermo con la mostra “Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli”.
La mostra si propone di raccontare un tratto di storia artistica di Fermo perduto nell’oblio del tempo, evocando anzi qualcosa che non c’è più.
Tornano in città preziosi manufatti degli artisti della distrutta fortezza del Girfalco, insieme ad altre opere sopravvissute al naufragio del tempo, che potranno ricordare per analogia i fasti quattrocenteschi. A queste si affiancheranno quelle realizzate da altri pittori unitamente a sculture, oreficerie, tessuti, ceramiche e miniature che ancora documentano, in città e nel vasto territorio che la circonda, l’imponente fioritura del Quattrocento artistico marchigiano.
La mostra si conclude con le opere di Carlo e Vittore Crivelli che fecero di Fermo il fulcro della loro splendida pittura.

ORARI
Aprile, maggio
Dal martedì al venerdì: 10,30-13 / 15,30-18
Sabato, domenica e festivi 10,30-13 / 15,30-19
Giugno
Dal martedì alla domenica: 10,30-13 / 14,30-19
Luglio, agosto
Dal lunedì alla domenica 10,30-13 / 14,30-19,30
Giovedì: 10,30-13 / 14,30-24
Settembre 10,30-13 / 14,30-19

INFO E PRENOTAZIONI
Punto informativo Musei di Fermo
+39 0734 217140
fermo@sistemamuseo.it
www.sistemamuseo.it

Apr
27
ven
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour
Apr 27@10:30–19:00
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour | Fermo | Marche | Italia

“Mostrare le Marche”
La grande serie di mostre promosse dalla Regione Marche arriva a Fermo con la mostra “Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli”.
La mostra si propone di raccontare un tratto di storia artistica di Fermo perduto nell’oblio del tempo, evocando anzi qualcosa che non c’è più.
Tornano in città preziosi manufatti degli artisti della distrutta fortezza del Girfalco, insieme ad altre opere sopravvissute al naufragio del tempo, che potranno ricordare per analogia i fasti quattrocenteschi. A queste si affiancheranno quelle realizzate da altri pittori unitamente a sculture, oreficerie, tessuti, ceramiche e miniature che ancora documentano, in città e nel vasto territorio che la circonda, l’imponente fioritura del Quattrocento artistico marchigiano.
La mostra si conclude con le opere di Carlo e Vittore Crivelli che fecero di Fermo il fulcro della loro splendida pittura.

ORARI
Aprile, maggio
Dal martedì al venerdì: 10,30-13 / 15,30-18
Sabato, domenica e festivi 10,30-13 / 15,30-19
Giugno
Dal martedì alla domenica: 10,30-13 / 14,30-19
Luglio, agosto
Dal lunedì alla domenica 10,30-13 / 14,30-19,30
Giovedì: 10,30-13 / 14,30-24
Settembre 10,30-13 / 14,30-19

INFO E PRENOTAZIONI
Punto informativo Musei di Fermo
+39 0734 217140
fermo@sistemamuseo.it
www.sistemamuseo.it

BeerDays Fermo @ Fermo - Piazza del Popolo
Apr 27@17:00–23:45

festival della birra artigianale in Italia fermoL’Associazione “Clinamen”, in collaborazione con l’Assessorato al Commercio del Comune di Fermo, organizza per la primavera, la prima edizione di BeedDays Fermo.

Nei tre giorni a fare da padrone sarà la birra artigianale ma non mancheranno animazione, musica e il buon cibo. 15 stand, provenienti da diverse Regioni italiane, saranno in Piazza del Popolo in occasione del Festival.

Venerdì 27 si esibirà il violinista Valentino Alessandrini e a seguire il gruppo Friends An’Soul con musica anni ’70, ’80 e ’90.
Sabato 28 sarà la volta della Papillon Vintage Band, con musica italiana dagli anni ’20 agli anni ’50 e del gruppo fermano “La Terapia Latina”.
Domenica 29 si concluderà in bellezza con dj set fino all’ora di cena.

Apr
28
sab
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour
Apr 28@10:30–19:00
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour | Fermo | Marche | Italia

“Mostrare le Marche”
La grande serie di mostre promosse dalla Regione Marche arriva a Fermo con la mostra “Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli”.
La mostra si propone di raccontare un tratto di storia artistica di Fermo perduto nell’oblio del tempo, evocando anzi qualcosa che non c’è più.
Tornano in città preziosi manufatti degli artisti della distrutta fortezza del Girfalco, insieme ad altre opere sopravvissute al naufragio del tempo, che potranno ricordare per analogia i fasti quattrocenteschi. A queste si affiancheranno quelle realizzate da altri pittori unitamente a sculture, oreficerie, tessuti, ceramiche e miniature che ancora documentano, in città e nel vasto territorio che la circonda, l’imponente fioritura del Quattrocento artistico marchigiano.
La mostra si conclude con le opere di Carlo e Vittore Crivelli che fecero di Fermo il fulcro della loro splendida pittura.

ORARI
Aprile, maggio
Dal martedì al venerdì: 10,30-13 / 15,30-18
Sabato, domenica e festivi 10,30-13 / 15,30-19
Giugno
Dal martedì alla domenica: 10,30-13 / 14,30-19
Luglio, agosto
Dal lunedì alla domenica 10,30-13 / 14,30-19,30
Giovedì: 10,30-13 / 14,30-24
Settembre 10,30-13 / 14,30-19

INFO E PRENOTAZIONI
Punto informativo Musei di Fermo
+39 0734 217140
fermo@sistemamuseo.it
www.sistemamuseo.it

BeerDays Fermo @ Fermo - Piazza del Popolo
Apr 28@17:00–23:45

festival della birra artigianale in Italia fermoL’Associazione “Clinamen”, in collaborazione con l’Assessorato al Commercio del Comune di Fermo, organizza per la primavera, la prima edizione di BeedDays Fermo.

Nei tre giorni a fare da padrone sarà la birra artigianale ma non mancheranno animazione, musica e il buon cibo. 15 stand, provenienti da diverse Regioni italiane, saranno in Piazza del Popolo in occasione del Festival.

Venerdì 27 si esibirà il violinista Valentino Alessandrini e a seguire il gruppo Friends An’Soul con musica anni ’70, ’80 e ’90.
Sabato 28 sarà la volta della Papillon Vintage Band, con musica italiana dagli anni ’20 agli anni ’50 e del gruppo fermano “La Terapia Latina”.
Domenica 29 si concluderà in bellezza con dj set fino all’ora di cena.

Accademia Malibran: Davide Martelli @ Altidona - Accademia Malibran - Sala Malibra
Apr 28@21:15–23:45
Accademia Malibran: Davide Martelli @ Altidona - Accademia Malibran - Sala Malibra | Marche | Italia

Récital del pianista Davide Martelli “uno tra i giovani musicisti marchigiani più interessanti, con una solida formazione accademica e un percorso artistico intrapreso che non trascura alcun aspetto dell’attività musicale, affiancando al concertismo la composizione, l’attività didattica e quella organizzativa, esperienze che ne fanno un musicista moderno nel senso più fecondo del termine”.

Apr
29
dom
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour
Apr 29@10:30–19:00
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour | Fermo | Marche | Italia

“Mostrare le Marche”
La grande serie di mostre promosse dalla Regione Marche arriva a Fermo con la mostra “Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli”.
La mostra si propone di raccontare un tratto di storia artistica di Fermo perduto nell’oblio del tempo, evocando anzi qualcosa che non c’è più.
Tornano in città preziosi manufatti degli artisti della distrutta fortezza del Girfalco, insieme ad altre opere sopravvissute al naufragio del tempo, che potranno ricordare per analogia i fasti quattrocenteschi. A queste si affiancheranno quelle realizzate da altri pittori unitamente a sculture, oreficerie, tessuti, ceramiche e miniature che ancora documentano, in città e nel vasto territorio che la circonda, l’imponente fioritura del Quattrocento artistico marchigiano.
La mostra si conclude con le opere di Carlo e Vittore Crivelli che fecero di Fermo il fulcro della loro splendida pittura.

ORARI
Aprile, maggio
Dal martedì al venerdì: 10,30-13 / 15,30-18
Sabato, domenica e festivi 10,30-13 / 15,30-19
Giugno
Dal martedì alla domenica: 10,30-13 / 14,30-19
Luglio, agosto
Dal lunedì alla domenica 10,30-13 / 14,30-19,30
Giovedì: 10,30-13 / 14,30-24
Settembre 10,30-13 / 14,30-19

INFO E PRENOTAZIONI
Punto informativo Musei di Fermo
+39 0734 217140
fermo@sistemamuseo.it
www.sistemamuseo.it

BeerDays Fermo @ Fermo - Piazza del Popolo
Apr 29@17:00–23:45

festival della birra artigianale in Italia fermoL’Associazione “Clinamen”, in collaborazione con l’Assessorato al Commercio del Comune di Fermo, organizza per la primavera, la prima edizione di BeedDays Fermo.

Nei tre giorni a fare da padrone sarà la birra artigianale ma non mancheranno animazione, musica e il buon cibo. 15 stand, provenienti da diverse Regioni italiane, saranno in Piazza del Popolo in occasione del Festival.

Venerdì 27 si esibirà il violinista Valentino Alessandrini e a seguire il gruppo Friends An’Soul con musica anni ’70, ’80 e ’90.
Sabato 28 sarà la volta della Papillon Vintage Band, con musica italiana dagli anni ’20 agli anni ’50 e del gruppo fermano “La Terapia Latina”.
Domenica 29 si concluderà in bellezza con dj set fino all’ora di cena.

Mag
1
mar
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour
Mag 1@10:30–19:00
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour | Fermo | Marche | Italia

“Mostrare le Marche”
La grande serie di mostre promosse dalla Regione Marche arriva a Fermo con la mostra “Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli”.
La mostra si propone di raccontare un tratto di storia artistica di Fermo perduto nell’oblio del tempo, evocando anzi qualcosa che non c’è più.
Tornano in città preziosi manufatti degli artisti della distrutta fortezza del Girfalco, insieme ad altre opere sopravvissute al naufragio del tempo, che potranno ricordare per analogia i fasti quattrocenteschi. A queste si affiancheranno quelle realizzate da altri pittori unitamente a sculture, oreficerie, tessuti, ceramiche e miniature che ancora documentano, in città e nel vasto territorio che la circonda, l’imponente fioritura del Quattrocento artistico marchigiano.
La mostra si conclude con le opere di Carlo e Vittore Crivelli che fecero di Fermo il fulcro della loro splendida pittura.

ORARI
Aprile, maggio
Dal martedì al venerdì: 10,30-13 / 15,30-18
Sabato, domenica e festivi 10,30-13 / 15,30-19
Giugno
Dal martedì alla domenica: 10,30-13 / 14,30-19
Luglio, agosto
Dal lunedì alla domenica 10,30-13 / 14,30-19,30
Giovedì: 10,30-13 / 14,30-24
Settembre 10,30-13 / 14,30-19

INFO E PRENOTAZIONI
Punto informativo Musei di Fermo
+39 0734 217140
fermo@sistemamuseo.it
www.sistemamuseo.it

Mag
2
mer
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour
Mag 2@10:30–19:00
Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli @ Fermo - Chiesa di San Filippo, Corso Cavour | Fermo | Marche | Italia

“Mostrare le Marche”
La grande serie di mostre promosse dalla Regione Marche arriva a Fermo con la mostra “Il Quattrocento a Fermo. Tradizione e avanguardie da Nicola di Ulisse a Carlo Crivelli”.
La mostra si propone di raccontare un tratto di storia artistica di Fermo perduto nell’oblio del tempo, evocando anzi qualcosa che non c’è più.
Tornano in città preziosi manufatti degli artisti della distrutta fortezza del Girfalco, insieme ad altre opere sopravvissute al naufragio del tempo, che potranno ricordare per analogia i fasti quattrocenteschi. A queste si affiancheranno quelle realizzate da altri pittori unitamente a sculture, oreficerie, tessuti, ceramiche e miniature che ancora documentano, in città e nel vasto territorio che la circonda, l’imponente fioritura del Quattrocento artistico marchigiano.
La mostra si conclude con le opere di Carlo e Vittore Crivelli che fecero di Fermo il fulcro della loro splendida pittura.

ORARI
Aprile, maggio
Dal martedì al venerdì: 10,30-13 / 15,30-18
Sabato, domenica e festivi 10,30-13 / 15,30-19
Giugno
Dal martedì alla domenica: 10,30-13 / 14,30-19
Luglio, agosto
Dal lunedì alla domenica 10,30-13 / 14,30-19,30
Giovedì: 10,30-13 / 14,30-24
Settembre 10,30-13 / 14,30-19

INFO E PRENOTAZIONI
Punto informativo Musei di Fermo
+39 0734 217140
fermo@sistemamuseo.it
www.sistemamuseo.it

banner-gal
italyEnglish