Fermo, Marche, Italia

Camping Club del Fermano

Camping Club del Fermano

SHARE
, / 652 0

Camping Club del FermanoNei primi mesi del 1976 due gruppi di amici che prima non si conoscevano ebbero l’idea di ricostituire un Club di campeggiatori a seguito della cessazione, nel 1969, di un analogo sodalizio avente sede in Porto San Giorgio.
Si incontrarono casualmente ed unendosi diedero vita nel mese di aprile dello stesso anno al CAMPING CLUB FERMANO, associazione senza scopo di lucro con sede in Fermo, al fine di riunire le persone interessate al campeggio e promuovere un armonico sviluppo della pratica del campeggio nel rispetto del territorio e dell’ambiente.

Diversamente dalla maggior parte delle altre associazioni campeggistiche che assumevano nella propria ragione sociale il nome della località, i soci fondatori del Camping Club Fermano indicarono quello del territorio, il Fermano appunto, proprio perché volevano rivolgersi, sia per la composizione del corpo sociale sia per l’area di intervento, a tutta la realtà del Fermano, un territorio ben definito tradottosi poi nell’attuale provincia di Fermo.

È uno dei Club fondatori dell’Associazione Regionale del Campeggio – A.R.C. delle Marche e, sin dalla sua costituzione aderisce alla Confederazione Italiana Campeggiatori.
Pur nelle trasformazioni susseguitesi nel corso degli anni dal turismo all’aria aperta con il passaggio da quello prevalentemente campeggistico con tenda o caravan a quello itinerante con autocaravan, il Club ha sempre mantenuto fede ai suoi principi ispiratori ed ogni manifestazione organizzata ha significato qualcosa in più dello stare insieme, che pure è importante, ma ha anche costituito occasione per proiettare all’esterno e far conoscere un modo di fare turismo diverso ma non meno importante di altri per l’economia e la valorizzazione del territorio.

Risale al 1980 il 1° Raduno Nazionale del Fermano che si concluse con un’inedita, bella e pacifica invasione di roulottes in Piazza del Popolo a Fermo, e poi ancora il 2° Raduno Nazionale del 1982 a Montefortino che vide la partecipazione di equipaggi di tutta Italia, dalla Sicilia al Piemonte e rimase nella mente e nel cuore di quanti vi parteciparono per la calda accoglienza e per il gran numero di iniziative proposte.

Potremmo continuare con tante altre iniziative ma ci limitiamo a quelle più significative come la prima esperienza, forse a livello nazionale, di campeggio veramente agrituristico promossa dal nostro Club in collaborazione col Comune di Fermo nel 1981 e poi la Tavola Rotonda del 1994 a Moresco sul “Turismo Plein Air nel Fermano” ed ancora, in tempi più recenti, il ” Porte Aperte alla scoperta del Fermano” dell’aprile 2007, dieci giorni nei quali enti, strutture, guide ed operatori turistici sono stati a disposizione dei turisti itineranti affinché potessero costruire liberamente il loro itinerario e scegliere fra le innumerevoli opportunità proposte.
Il progetto ” Il Fermano 360 giorni di Porte Aperte al Plein Air” con il Convegno “Conoscere i luoghi: scoprirli, viverli, comprenderli” è cosa recente, maggio 2010, ma si inserisce nel filone che da sempre caratterizza la politica del Camping Club Fermano e cioè lo sviluppo del turismo campeggistico ed itinerante e la promozione del territorio ma sempre nel rispetto e nella corretta fruizione dell’ambiente.

Camping Club del Fermano

Per info:

L.go Carlo Mora, 5  – 63900 Frmo

web: www.campingclubdelfermano.it

e-mail: segreteria@campingclubdelfermano.it

Scarica la piantina delle aree di sosta camper –   AA e CS FERM map

Scarica la lista delle aree di sosta camper –   AA e CS nel FermanoVERSIONE17.10

banner-gal
italyEnglish