Fermo, Marche, Italia

Francavilla d’Ete (territorio GAL fermano)

Francavilla d’Ete (territorio GAL fermano)

SHARE
, / 969 0

Francavilla D'Ete (FM)Cenni storici:
Il castello di Francavilla d’Ete sarebbe sorto secondo la tradizione per iniziativa di due servi sfuggiti ai loro padroni, ma il nome è tipico dei borghi che godevano di particolari esenzioni o franchigie in ragione della loro posizione strategica. Il castello risulta menzionato come possedimento vescovile nel 1157 e nel 1385 viene riscattato da Fermo dopo la conquista da parte del capitano di ventura Averardo della Campana. Il centro si sviluppò intorno alla chiesa di S. Ruffino, oggi scomparsa, con un impianto poligonale dotato di sei torrioni merlati e di una sola porta a sud; il borgo esterno si è sviluppato intorno al XVI sec.

Monumenti, chiese:
– Chiesa parrocchiale di San Pietro. Progetto del Sacconi
– Chiesa parrocchiale di San Rocco con 2 affreschi del Pagani
– Chiesa della Madonna delle Grazie con Affresco

Altre attrattive da visitare:
Parco delle Rimembranze – Villa Sagrini, con parco secolare e Fonte storica Culturale del ‘900.

Tradizioni locali:
Attività tipiche: Falegnamerie
Enogastronomia: Carni alla griglia

banner-gal
italyEnglish