Fermo, Marche, Italia

Smerillo – (territorio GAL fermano)

Smerillo – (territorio GAL fermano)

SHARE
, / 969 0

Smerillo (FM)Cenni storici:
Smerillo non si sa mai se esiste, o se è un miraggio, diverso com’è da tutto, coi suoi anni pigri che dilatano immoto un presente vivo e surreale.

Tra muretti di pietre calcinati e licheni, immutata è la forma dell’aria su una tela che ha più di mille anni, e quando la luce allaga le case, ombre lunghe sui tetti avidi chiamano istanti in dissolvenza, sospesi come sfida a raccontare ciò che sarà lungo una strada lastricata di visioni.

Ogni sole ha un suo diadema, e canti di melodie fossili ritmano l’eco di una quiete audace, attesa di una pista che l’oasi tramanda di eterno in eterno.

Le attrattive ambientali, gli interessanti percorsi naturalistici, gli sconfinati panorami, gli scorci di alta suggestione, la straordinaria quiete e la salubrità dell’aria, fanno di Smerillo una meta di notevole appetibilità turistica e un centro ideale per il relax. Individuato dalla Comunità Europea quale “Sito di importanza comunitaria come zona di protezione speciale”.

Da visitare:
La Fessa
Centro di Educazione Ambientale
Museo dei fossili
Pinacoteca d’arte contemporanea e dei bambini
Bosco di Smerillo con 10 km di sentieri naturalistici

Monumenti, chiese:
– San Petro e Paolo, centro storico
– Santa Caterina, centro storico
– San Nicola, Ceresola
– San Pietro Martire, Castorano
– Chiesa Parrocchiale, San Martino al Faggio

Musei/Pinacoteche:
via Amedeo Corrado Nobili, 11
Telefono/Fax: 0734 79423
Sito/Mail: info@smerillo.com

Altre attrattive da visitare:
Bosco di Smerillo, percorsi naturalistici

Tradizioni locali:
Enogastronomia: dolci e castagne
Curiosità e aneddoti: è il comune più piccolo della nuova provincia di Fermo

banner-gal
italyEnglish